GIRO DI SICILIA: BELLETTI VINCE LA SECONDA TAPPA E CONQUISTA LA MAGLIA DI LEADER

Si prende una bella rivincita, Manuel Belletti, che vince la seconda tappa con arriva a Palermo, e conquista la testa della classifica provvisoria. Anche oggi arrivo in volata con il gruppo bravo a controllare ogni tentativo di fuga. Fuga che è partita con un gruppetto a cinque composto da Viesturs Luksevics (A&V Prodir), Diego Pablo Sevilla (Kometa), Andreas Kron (Riwal Readynez), Andrea Toniatti (Team Colpack) e Antonio Di Sante (Sangemini Trevigiani), ripresi solo quando mancavano circa 7 km al traguardo. Nella parte finale varie squadre si sono poi alternate per portare allo sprint i propri velocisti. Ultimo chilometro da brividi, ad alta velocità, ma alla fine Belletti riesce ad imporsi battendo tutti allo sprint.
La gara è stata momentaneamente neutralizzata dal km 110 al km 125, lungo la discesa dopo il GPM di Geraci Siculo, per garantire la sicurezza dei corridori in gara viste le avverse condizioni atmosferiche. I chilometri finali della tappa sono quindi diventati 219 rispetto ai 234 segnalati precedentemente.

RISULTATO FINALE
1 – Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec) – 219 km in 5h59’16”, media 36,575 km/h
2 – Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria) s.t.
3 – Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec)
2 – Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria) s.t.
3 – Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates) a 12″

MAGLIE

  • Maglia Rossa e Gialla, leader della classifica generale, sponsorizzata dalla Regione Siciliana – Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec)
  • Maglia Arancione, leader della classifica a punti, sponsorizzata daNamedSport – Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec) – Maglia indossata domani da Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria)
  • Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata daCantine Cellario – Isaac Canton Serrano (Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata dall’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo – citiesbreak.com – Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates)

CONFERENZA STAMPA DOPO TAPPA
Il vincitore di tappa e Maglia Rossa e Gialla, Manuel Belletti, ha dichiarato: “Oggi sono felice ed ho ripagato la squadra per il grande lavoro fatto e perché nella volata di ieri, preso dalla foga, sono partito troppo lungo. È stato un inizio di stagione difficile perché mi sono rotto tre costole in Argentina e sono dovuto stare fermo per un po’ di tempo. Adesso la condizione migliora in vista del nostro grande obiettivo di stagione: il Giro d’Italia. Perderò la maglia di leader ma spero che ad indossarla sia uno dei miei compagni di squadra che punta alla Classifica Generale.” FOTO LA PRESSE