BRONTE: VALERIA FRANCO SI DIMETTE DAL CONSIGLIO COMUNALE – LA LETTERA

A poco più di un anno dalle prossime elezioni Amministrative di Bronte, Valeria Franco, unica rappresentante eletta del Movimento 5 Stelle, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Consigliere Comunale. Una scelta sofferta, come scrive nella lettera inviata, derivata da attente riflessioni, e dalla consapevolezza che diversi impegni sopraggiunti, non gli avrebbero più permesso di svolgere con la massima attenzione il ruolo che gli ha conferito la gente. “Non abbandono nè il paese, nè il movimento – ci dichiara Valeria – solo che sarà qualcun altro a rappresentare in Consiglio le nostre idee”. Valeria Franco, era stata la prima nella lista del movimento, a cui andò un solo seggio, con 254 preferenze. Ora al suo posto, con la surroga che dovrebbe effettuarsi entro 10 giorni, potrebbe subentrare Davide Russo, secondo con 195 voti, oltre che candidato del Movimento, che attualmente è vice sindaco a Guidonia, comune del Lazio. In caso di rinuncia di Russo, la subentrante sarebbe Stefania Zappalà, terza con 190 voti, che ha preceduto Andrea Uccellatore, quarto con 143 voti. Luigi Saitta

QUESTO NON È UN ADDIO.
Con questa lettera ho formalizzato le mie dimissioni dalla carica di Consigliere comunale. Voglio approfittarne, attraverso questo post, per scusarmi con Bronte ed i cittadini Brontesi per questa decisione. Una Decisione che non vi nego di aver preso con le lacrime agli occhi.
A volte la vita ci pone davanti a dei bivi e a noi tocca capire quale sia la strada più giusta per tutti, sacrificando anche un po’ se stessi. Ecco, questo è stato ciò che ho fatto quando ho preso questa decisione: scegliere per il bene della collettività, per il bene di questo paese che di certo merita, oggi più che mai, un impegno costante ed una presenza più incisiva.
Il mio impegno per Bronte non finisce qui, anche perché quello che ho fatto in questi 4 anni è il frutto di un lavoro svolto da un gruppo di persone coeso ed esistente, che continuerà, attraverso una voce diversa dalla mia, a far sentire la propria passione e dedizione. Il MoVimento 5 Stelle Bronte C’È e continuerà a lavorare con la stessa grinta che ci ha sempre contraddistinti.
Vi prego di leggere la lettera prima di giungere a conclusioni affrettate, e nel ringraziare tutti voglio dire che È stato un ONORE, per me, aver rappresentato questo meraviglioso paese ed i suoi cittadini.
A riveder le stelle