MALETTO: STIPENDI IN RITARDO AL COMUNE

12573077_10205429426880612_30339279342644580_n“Si informano i signori dipendenti, che a causa del ritardo nella concessione dell’anticipazione di cassa il pagamento degli stipendi di gennaio avverrà in ritardo. Ci scusiamo per l’inconveniente”. Recita così un cartello posto accanto alla postazione dove si effettua la timbratura per l’ingresso e uscita dal lavoro nel Comune di Maletto. Ma per il consigliere De Gennaro, eletto nella lista del Sindaco, e in seguito dichiaratosi indipendente, questo è ormai un problema continuo: “Infatti – dice il Consigliere – da due anni capita più volte l’anno che gli stipendi ritardino, causando gravi problemi alle famiglie dei lavoratori, e tutto ciò avviene senza che i sindacati, che con altre amministrazioni erano abbastanza solerti a segnalare anche 2-3 giorni di ritardo, ora stanno in silenzio”. “Non è colpa del Comune – replica il sindaco Salvatore Barbagiovanni, noi abbiamo chiesto un anticipazione di cassa, ma a causa del nuovo bilancio, che deve essere visionato anche dalla banca, per il momento abbiamo tutto bloccato, non solo gli stipendi, ma anche tutti i pagamenti che il Comune deve effettuare. Siamo in attesa, che la banca ci dia il via libera, noi abbiamo fatto quello che dovevamo”. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 30-01-2016