CESARO’: SUCCESSO PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO

Si è svolta la tappa itinerante di uno screening mammografico nel comune di Cesaró a cura dell’ASP 5 di Messina volta a estendersi ad altri comuni della provincia. L’iniziativa voluta ed avviata dal Direttore Generale dell’Asp Paolo La Paglia e collaborato dal responsabile aziendale dello screening mammografico Dott. Antonio Farsaci, si rivolge anche alle comunità montane dei Nebrodi. Infatti il tumore al seno rappresenta la prima patologia tumorale femminile , che se diagnosticata per tempo offre elevate garanzie di guarigione. E’ quindi necessario assicurare, favorire e garantire l’accesso allo screening senologico al fine di minimizzare la mortalità per questa malattia.

Circa 200 screening effettuati alle Donne dell’età compresa tra i 50 ed i 69 anni residenti nei comuni di Cesarò e San Teodoro sottoposte gratuitamente all’esame mammografico. L’ unità mobile posizionata nella piazza antistante la guardia medica è stata operativa dalle ore 8:30 alle ore 17:30 Il Sindaco Salvatore Calì e l’amministrazione comunale ringraziano il Direttore Generale Paolo La Paglia dell’ASP 5 di Messina, il direttore sanitario Domenico Sindoni, il direttore amministrativo Di Blasi, in particolar modo il responsabile aziendale dello screening mammografico Dott. Antonio Farsaci collaborato dal Dott Angelo Natoli, dall’infermiera Antonella Caldarera e da alcune volontarie del luogo, per aver attenzionato il nostro territorio mettendo in campo alta professionalità e competenza per un problema così delicato

Inoltre si ringraziano anche il direttore d’Angelo Sebastiano per aver concesso i locali della Guardia Medica a supporto dell’iniziativa