RANDAZZO: QUATTRO PRETENDENTI PER IL “DOPO MANGIONE”

Comincia la campagna elettorale a Randazzo. Ieri presentate in Comune liste, loghi e nomi di candidati. L’uscente Michele Mangione ha ceduto il passo e a contendersi la carica di sindaco sono 4 candidati: Francesco Sgroi, Nino Grillo, Francesco Lanza e Nuccio Mollica. Francesco Sgroi, 48 anni, imprenditore agricolo e responsabile regionale della Fenapi agricoltura. Sposato con 2 figli, è il candidato dei “Popolari e autonomisti”, ma nella sua lista appare pure il simbolo di “#diventeràbellissima”, con Fratelli d’Italia. È stato eletto in Consiglio comunale nelle 3 consiliature che vanno dal 1998 al 2013 e dal 2003 al 2008 ha presieduto l’Assemblea civica. Gli assessori che ha designato sono il dott. Antonio Salanitri, la dott. Maria Mancuso e Giuseppe Gullotto. Francesco Lanza, 69 anni, pensionato, sposato con due figli. A sorreggerlo una lista civica in cui è inserita Forza Italia e 2 altri componenti. La prima è costituita da ex del Partico socialista e la seconda di estrazione cattolica proveniente dall’ex Democrazia cristiana. È stato consigliere comunale dal 1980 al 1994, quando non era in vigore l’elezio – ne diretta del sindaco. Per questo da consigliere comunale ha ricoperto più volte la carica di assessore ed è stato pure sindaco dal marzo del 1993 al giugno del 1994. Gli assessori designati sono Giuseppe Castello e Loredana Arrigo. Nino Grillo, 48 anni, consulente fiscale, responsabile della società “E.D.A.C consulting”, celibe, consigliere comunale ininterrottamente dal 1998 al 2018 e dal 2013 al 2017 ha ricoperto al carica di presidente del Consiglio comunale. La lista che lo sostiene è composta da varie rappresentanze politiche e sociali, dove trovano posto componenti moderate e di centrosinistra. Gli assessori designati sono Sara Anna Sindoni e Gianluca Giuseppe Anzalone. Infine Nunzio Barbaro Mollica di 60 anni, dirigente medico dell’Asp 3, sposato con 3 figli. È il candidato del M5S e non ha mai ricoperto cariche amministrative. Gli assessori che ha designato sono la dott. Maria Luisa Dilettoso e l’ing. Giuseppe Paparo. GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 17-05-2018

I CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE

INSIEME PER RANDAZZO – FRANCESCO SGROI SINDACO – Bonfiglio Laura, Bordonaro Alessia, Crimi Marco, Farina Giuseppe, Giardina Enrichetta, Gullotto Giuseppe, Lo Castro Giuseppe, Paladina Carmelita, Pillera Freddy, Petrina Chiara, Proietto Rita, Ragaglia Alfio, Sangrigoli Carmelo, Scalisi Carmelo, Sgroi Franco, Zingali Antonino.

NOI RANDAZZESI CON FRANCESCO LANZA SINDACO –  Amato Franco, Anzalone Vincenzo, Arrigo Loredana, Bonanno Marina, Caggegi Mario, Cavallaro Selena, Foti Cettina, Giarrizzo Carmelo, Grasso Lorena, Licari Mario, Lo Presti Walter, Minissale Pippo, Mucimarra Antonio, Raciti Paolo, Scuderi Alfio, Zagami Rosario.

VIVERE RANDAZZO – NINO GRILLO SINDACO – Agostino Ninone Rosaria detta Agostino Rosaria, Anzalone Gianluca Giuseppe, Bonina Vincenza detta Enza, Caggegi Carmela detta Lina, Ceraulo Vincenzo detto Enzo, D’Amico Giovanni detto Damico, Greco Emanuela detta Manuela, Lanza Gianluca, Mannino Antonino detto Antonio, Mollica Elio detto Stellina, Portale Everardo, Ragunì Elisa, Salanitri Stefania Marilena, Sindoni Sara Anna, Tripi Salvatore, Montagno Castagnolo Gaetano detto Montagno.

MOVIMENTO 5 STELLE – Mollica Nunzio Barbaro detto Nuccio Mollica, Alfonso Nunzio, Alfonso Vincenzo, Dilettoso Maria Luisa, Caggegi Emanuele, Petrullo Giuseppe, Sangani Francesca, Longhitano Andrea, La Rosa Mariagrazia, Reitano Vincenzo, Munforte Giovanni, Peralta Nunziata, Rizzo Antonino.