BRONTE: VISITA DELLA NAZIONALE AUSTRALIANA DI PALLAVOLO «UNA GIORNATA STORICA PER L’USD AQUILA BRONTE»

Adesso sì che è possibile affermare che Bronte in Sicilia è certamente una capitale del volley. I successi sportivi dell’Usd Aquila Bronte, che milita nel campionato regionale di serie C e l’organizzazione della Società sportiva brontese sono stati premiati dalla visita ufficiale della nazionale maschile australiana di pallavolo. Gli “Aussies”, infatti, dopo la duplice gara contro la Nazionale italiana è stata accolta nel Palazzetto dello Sport di Bronte, applaudita da un caloroso pubblico che non ha risparmiato tifo ed applausi. Ad accoglierli oltre all’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Graziano Calanna, che ha donato agli ospiti una targa ricordo, e allo staff tecnico dell’Usd Aquila Bronte, anche gli scolari degli Istituti di Bronte che con le coreografie rappresentate in occasione delle recenti olimpiadi studentesche hanno reso festosa la manifestazione. Poi la presentazione dei campioni e l’emozionante esecuzione degli inni nazionali, australiano e italiano, entrambi applauditi ed ascoltati con solennità. Presenti alla cerimonia diverse autorità e fra queste il comandante della locale Stazione carabinieri il luogotenente Giuseppe Amendolia ed i dirigenti scolastici. «Per noi – ha affermato il vicesindaco di Bronte Gaetano Messina, intervenuto assieme agli assessori Chetti Liuzzo e Vittorio Triscari – è un onore ospitare la nazionale australiana. Questo evento premia la tradizione pallavolista di Bronte che ormai da decenni è competitiva». «Siamo riusciti ad avere qui la nazionale australiana – ha affermato Franco Cartillone allenatore della squadra di Bronte – grazie a tanti amici e a “Dolci sapori dell’Etna” sponsor della Federazione Italiana Pallavolo. Questi sono atleti che schiacciano palloni alti anche 3 metri e mezzo e sono capaci di battute veloci anche 120 km l’ora. Questa giornata – ha concluso rimarrà nella storia della pallavolo brontese». All’Usd Aquila Bronte i complimenti da parte del sindaco Graziano Calanna: «Un vivo ringraziamento – ha affermato – agli atleti, ai dirigenti ed allo staff tecnico della nazionale australiana di volley pe raver con la loro presenza dato pregio e valore alla storia ricca di successi della pallavolo brontese e dell’intero movimento sportivo che ruota attorno alla nostra Aquila Bronte». Fonte “La Sicilia” del 22-05-2018