RANDAZZO: LE URNE PRESENTANO UN “BALLOTTAGGIO” TRA GLI ESPERTI FRANCESCO SGROI E NINO GRILLO

Ancora pochi giorni e la città saprà chi sarà il sindaco che la guiderà per i prossimi 5 anni. Domenica, infatti, dalle ore 7 alle ore 23, si potrà esprimere il proprio voto. Si sfidano in un inedito ballottaggio Francesco Sgroi e Nino Grillo. Francesco Sgroi, 52 anni, imprenditore agricolo, sposato con 2 figli, oltre ad aver ricoperto la carica di sindaco negli ultimi 4 anni, è stato eletto in Consiglio comunale nelle 3 consiliature che vanno dal 1998 al 2013 e dal 2003 al 2008 ha presieduto l’Assemblea civica. Lo sostiene anche una parte del centrosinistra con il segretario locale del Pd, Gianluca Anzalone, già indicato come vicesindaco. Gli altri assessori designati sono Enrichetta Giardina ed Emilio La Piana. Nino Grillo, 52 anni, consulente fiscale, celibe, è stato ininterrottamente eletto consigliere comunale dal 1998 al 2022 e dal 2013 al 2017 ha ricoperto la carica di presidente del Consiglio comunale. La lista che lo sostiene è preminentemente civica ed in essa trova spazio anche il gruppo di Diventerà Bellissima con il capogruppo consiliare Freddy Pillera.

Gli assessori designati sono Sara Anna Sindoni, Giovanni Epifanio Romano e Antonino Mannino. Ed oggi è l’ultimo giorno di campagna elettorale. Da mezzanotte bisogna osservare il così detto “silenzio” dopo una campagna elettorale che i 2 candidati hanno realizzato soprattutto sul web, senza disdegnare comunque né gli incontri di quartiere nelle piazze, né il tradizionale porta a porta. Gaetano Guidotto Fonte “La Sicilia” del 10-06-2022