RANDAZZO: FESTA CON PARENTI E AMICI STRETTI PER I 104 ANNI DI NONNA ANTONINA

Se il covid non seminasse ancora paura fra gli anziani e i fragili, il 17 maggio scorso tutta la città avrebbe fatto festa, esattamente com’è successo 4 anni fa quando ha celebrato i suoi 100 anni, partecipando a una grande festa, organizzata dai figli, con un banchetto all’aperto in pieno centro storico. Anche quest’anno, invece, a causa del covid la festa è stata ristretta ai parenti e agli amici intimi. La signora Antonina Giglio, infatti, ha compiuto 104 anni, festeggiata dai figli, dai nipoti e dagli amici cui lei non fa mai mancare il suo sorriso. Nata nel 1918 quando l’influenza Spagnola seminava il terrore, ancora oggi è un esempio vivente di uno stile di vita sano.

Non a caso è stata capace di sconfiggere la malaria nel 1946 e l’influenza asiatica nel 57, riuscendo anche a superare una frattura a 97 anni. E il giorno del suo compleanno tanti amici sono giunti sotto il cortile di casa per farle gli auguri. E allora forza nonna Antonina, simbolo di virtù e longevità. Grazie per regalarci sempre il tuo incoraggiante sorriso. GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 19-05-2022