RANDAZZO: BOOM DI “INFETTATI” ADESSO SONO 50 IL SINDACO SGROI «FATE ATTENZIONE» BRONTE 38 I CASI ACCERTATI

Aumentano i casi a Randazzo. Il sindaco Francesco Sgroi ha annunciato alla città che sono 50 le persone contagiate, 31 in più rispetto all’ultima rilevazione. Di questi uno soltanto si trova ricoverato in ospedale, con le sue condizioni che fortunatamente non sarebbero gravi. Per questo il sindaco, raccomandando a tutti le precauzioni ormai note, ha attivato il Coc di Protezione civile e autorizzato controlli speciali della polizia municipale, per scoraggiare assembramenti e condotte scorrette. «C’è stato un focolaio – afferma Sgroi – il contagio si muove soprattutto in una popolazione di giovani e si sviluppa negli ambienti domestici. Abbiamo promosso una capillare campagna di screening alla popolazione scolastica. Su 959 tamponi effettuati abbiamo individuato 4 positivi. Abbiamo anche sanificato i locali dell’asilo nido, ma chiedo a tutti massima responsabilità, evitando assembramenti, qualsiasi momento conviviale e di indossare i dispositivi di protezione». GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 11-04-2021

A Bronte, i dati riportati dal profilo del sindaco la sera del 10 aprile, comunicano 38 contagiati e 99 persone in isolamento. Il timore è che siano di più, ma lo stesso sindaco, con molta prudenza, invita alla calma in attesa di avere altri screening.