RANDAZZO : ALL’ISTITUTO “ENRICO MEDI” RACCOLTA FONDI PER L’UNICEF

0

Anche l’Istituto Enrico Medi di Randazzo, guidato dal dirigente scolastico Maria Francesca Miano, ha aderito all’iniziativa dell’Unicef “Cogli l’occasione. Salva la vita ai bambini”. Gli studenti, coordinati dalla prof. Anna Contarino, hanno allestito prima all’interno dell’Istituto e poi nella piazzetta antistante la Chiesa dell’Annunziata una postazione offrendo il classico vasetto di orchidea phalaenopsis, unica pianta fiorita in questo periodo dell’anno, a chi ha voluto sostenere la campagna per la lotta alla mortalità infantile. Tantissime le orchidee vendute, con i fondi che saranno interamente devoluti a sostegno della lotta alla mortalità infantile. Alla raccolta fondi del Medi ha partecipato il presidente del Comitato provinciale di Catania per l’Unicef, Vincenzo Lorefice: “Non c’è tragedia più grande della morte di un bambino – ha affermato rivolgendosi agli studenti randazzesi – ma se pensiamo che ogni giorno a spezzare quelle vite appena iniziate non sono mali incurabili o incidenti imprevedibili ma semplicemente malaria, malnutrizione, morbillo e acqua contaminata, banalissime patologie che possono essere prevenute e curate con pochi centesimi, quelle morti diventano inaccettabili. Sconfiggere la mortalità infantile è tuttavia possibile. Ma serve l’aiuto di tutti”.

Gaetano  Guidotto Fonte “La Sicilia” del 10-10-2012