LINGUAGLOSSA: SCIATORI SOCCORSI DALLA GDF

Nel pomeriggio di ieri, militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF) di Nicolosi (CT) sono intervenuti in località Piano Provenzana in territorio del comune di Linguaglossa (CT) sul versante Nord dell’Etna ed hanno soccorso alcuni alpinisti feritisi accidentalmente. Alle ore 14.30 circa di ieri, le fiamme gialle etnee del SAGF venivano attivate per l’intervento sul luogo di un incidente avvenuto ad alcuni sciatori fuori pista che, a seguito di eventi traumatici, avevano riportato lesioni tali da renderne difficoltoso l’autonomo rientro. Valutata la possibile gravità dello scenario i militari attivavano il S.U.E.S. 118 per l’invio di un mezzo aereo che consentisse il tempestivo trasporto dei feriti presso i presidi ospedalieri del comprensorio.

Alle ore 16.00 circa giungeva sul posto un elicottero del 118 che prendeva a bordo, direttamente in quota, 2 persone, una delle quali riportante un grave trauma facciale ed una profonda ferita al viso, per trasportarle presso il Pronto Soccorso del P.O. “Cannizzaro” di Catania. Il resto del gruppo di escursionisti veniva successivamente ricondotto a valle dai militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza in collaborazione con il CNSAS. Gli Ufficiali di P.G. delle fiamme gialle di Nicolosi si sono successivamente occupati di effettuare i rilievi necessari ad acclarare le dinamiche dell’incidente e di verificare l’esistenza di eventuali profili di responsabilità.