BRONTE: UNA SCUOLA CON MENSA E CUCINA

0

Bel regalo sotto l’albero per la scuola dell’infanzia brontese, Il sindaco, sen. Pino Firrarello, ha infatti tagliato il nastro inaugurale della nuova scuola dell’infanzia di via Aldisio, in grado di ospitare 90 bambini. Alla cerimonia inaugurale ha partecipato l’ispettrice del ministero della Pubblica Istruzione, dottoressa Rita Zammataro. Presenti anche la direttrice del primo circolo, dottoressa Daniela Zappalà, e l’assessore Maria De Luca. “Questo edificio – ha affermato il sindaco Firrarello – è perfetto per ospitare i bambini che rimangono nelle aule per parecchio tempo. Per loro, ma anche per gli scolari e gli studenti più grandi, dobbiamo aumentare gli sforzi affinchè studino sempre in locali migliori”. Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessorato alla Pubblica Istruzione, Nunzio Calanna. Il fabbricato si articola su due livelli, il primo dei quali, al piano rialzato rispetto alla via Correggio, si estende per circa 330 metri quadrati e ospita una sezione con annessi servizi. Il progetto dell’ingegnere Giuseppe Mineo prevede l’ingresso da via Antonietta Aldisio, il primo piano da via Correggio, che si estende per circa 520 metri quadrati. Sono state poi previste la mensa, la cucina, una dispensa, un deposito e una piccola lavanderia.

Fonte “La Sicilia” del 14-12-2008