BRONTE: ISTITUITO IL LICEO ARTISTICO, SEMINARIO PER LE IMPRESE, DOMANI VIA ALLE OLIMPIADI,

L’offerta formativa delle scuole superiori di Bronte fa un enorme balzo in avanti. Il Ministero della Pubblica Istruzione ha accolto la richiesta del sindaco di Bronte, Pino Firrarello, ed ha istituito 2 nuovi indirizzi scolastici nella città del pistacchio. Si tratta del “Liceo artistico con indirizzo audiovisivo e multimedia”, che sostituisce il Linguistico e l’ “Istituto tecnico settore tecnologico indirizzo sistema moda”. Il primo sotto la direzione dell’Istituto superiore Ignazio Capizzi ed il secondo del Benedetto Radice. “La richiesta di ampliare l’offerta formativa a Bronte – ci dice il sindaco Pino Firrarello – non è stata formulata a caso. Il Liceo Linguistico è molto diffuso mentre l’Artistico non è presente nella nostra zona. Oltre a ciò sapete già che Bronte con la sua pinacoteca contribuisce alla diffusione della cultura e della arti figurative in Sicilia, senza considerare che l’istituzione dell’Artistico rappresenta il primo passo che potrebbe, in futuro, permetterci di realizzare il sogno del prof. Nunzio Sciavarrello che, donando i quadri della pinacoteca al Capizzi, chiedeva la realizzazione di una scuola di restauro”. Per Firrarello non meno importante l’istituzione del “Tecnico ad indirizzo moda”: “In una città che da 40 anni rappresenta il simbolo del tessile della Sicilia, non poteva mancare questo tipo di indirizzo scolastico. In pratica abbiamo cercato di avvicinare il più possibile il mondo della scuola a quello del lavoro”. La richiesta effettuata dal Comune è stata sposata in pieno dal presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione, che ha trasmesso gli atti agli enti competenti fino ad arrivare al Ministero, dove Firrarello ha fatto valere le ragioni della sua città.  Il Liceo artistico con indirizzo audiovisivo e multimedia, approfondisce le materie direttamente riferibili al mondo della comunicazione digitale e non solo, offrendo opportunità di lavoro nel campo della grafica, moda e design. L’Istituto tecnico ad indirizzo moda, invece, apre le porte alle aziende del settore calzaturiero o dell’abbigliamento svolgendo attività legate alla progettazione di filati e tessuti, alla gestione e controllo della qualità di materie prime e dei prodotti lavorati e alla commercializzazione nel settore della moda.

 

SEMINARIO PER I FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE

Come le aziende possono avvalersi delle attuali norme sulla finanza agevolata e creare sviluppo. E’ l’argomento del seminario informativo “Finanziamenti alle imprese: istruzioni per l’uso” organizzato dal Comune di Bronte domani sera alle 18 e 30 presso la pinacoteca Nunzio Sciavarrello. Al seminario, ospiti del sindaco Pino Firrarello e dell’assessore Nunzio Castiglione, parteciperanno i primi cittadini dei Comuni di Bronte, Maletto, Maniace e Randazzo e l’on. Antonino D’Asero. Ad illustrare agli imprenditori  tutte le norme in vigore, invece, saranno i dottori commercialisti Sebastiano Impallomeni, Giuseppe Galati ed Anna Privitera. La conclusione dei lavori sarà affidata al presidente della Provincia Giuseppe Castiglione.

 

DOMANI LE OLIMPIADI DI PRIMAVERA

Iniziano domani le olimpiadi di primavera di Bronte. Domani mattina alle 9 e 30 avrà inizio la cerimonia inaugurale con tutte le scuole della cittadina che, in corteo, si muoveranno da piazza Piave al parco Urbano dove verrà acceso il braciere olimpico. Tedoforo d’eccezione, Marco Fichera, campione mondiale della categoria giovani di scherma e spada.

L’Addetto Stampa  Gaetano Guidotto