BRONTE: IL “GRAZIE” A CRIMI, COMMISSARIO DELLA FORESTALE

2016watermarked-crimi forNon è stata soltanto la festa per aver raggiunto l’ambito traguardo della pensione, ma un sincero riconoscimento della professionalità profusa in 35 anni di servizio, di cui 12 a Bronte. Il sindaco Graziano Calanna, il presidente dell’Assemblea consiliare Nino Galati, insieme alla Giunta ed al Consiglio comunale hanno consegnato una targa al Commissario superiore del Corpo Forestale della Reione siciliana, Vincenzo Crimi, in pensione dal primo aprile, a riconoscimento del lavoro svolto. “Vincenzo Crimi – si legge nella targa – ha contribuito alla salvaguardia dell’ambiente e del patrimonio floro – faunistico con competenza e passione, promuovendo, anche attraverso un’apprezzata collana di pubblicazioni, il territorio e la cultura della sostenibilità”. “Il commissario Crimi – ha detto il sindaco – è stato fondamentale punto di riferimento per tutto il territorio”.   Fonte “La Sicilia” del 06-05-2016

2016watermarked-crimi for