S.M. DI LICODIA INCIDENTE MORTALE ED ACCOLTELLAMENTO NELLA NOTTE DI HALLOWEEN

Erano andati a festeggiare Halloween, i due giovani che stanotte, intorno alle 3, sono andati a sbattere contro un muro in cemento in via Alcide De Gasperi a Santa Maria di Licodia. I due ragazzi, un 19 enne e un 20 enne, per cause sconosciute, hanno centrato in pieno l’ostacolo, rimanendo gravemente feriti. Altri passanti hanno subito dato ‘l’allarme, e sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. I due ragazzi sono stati portati in ospedale, in condizioni critiche,  poi, poco dopo, Carmelo Bulla, 22 enne di Adrano, è deceduto in seguito alle ferite riportate.  Non si conoscono le cause dell’incidente.  E’ finita male la festa di Halloween, per altri due giovani adraniti, che si erano recati in un locale di S.M. di Licodia per divertirsi. Durante la serata, per cause sconosciute, la festa è degenerata prima in pesanti discussioni, e poi con un gruppo di giovani venuti alle mani. Nella colluttazione è uscito fuori anche un coltello, e due giovani di Adrano, hanno subito delle ferite non gravi, ma degne di accurati controlli. Indagini sono in corso, da parte dei carabinieri, sia per capire l’esatta dinamica dei fatti, ma soprattutto per identificare i partecipanti alla lite.