BRONTE: FUNGO RECORD SULL’ETNA

Il “Diablo” di Bronte, al secolo Maurizio Currenti, tredici anni di esperienza alla ricerca micologica nel “suo” territorio ai piedi dell?Etna, non riesce a trattenere l’entusiasmo: nei giorni scorsi, infatti, ha trovato un fungo di sella di 3,900 chili di peso. “E’ molto raro trovare funghi di queste dimensioni, considerata l’estate particolarmente torrida appena trascorsa” ha spiegato dopo il ritrovamento. Fonte “La Sicilia” del 03-11-2017