RANDAZZO: PRONTI QUASI 600.000 EURO PER RENDERE SICURE DUE SCUOLE

Nell’ambito della programmazione degli interventi di edilizia scolastica, l’Assessorato regionale ai Beni Culturali e della Pubblica Istruzione ha destinato al Comune di Randazzo la somma di 593.750 euro per l’adeguamento alle norme igieniche e di sicurezza, nonché di agibilità e per il contenimento dei consumi energetici, delle scuole elementari “Don Milani” e medie “De Amicis”. In particolare il finanziamento riguarda il primo stralcio, relativo all’adeguamento dell’impianto elettrico e di quello antincendio.  E ieri il prof. Salvatore Agati, Sindaco di Randazzo ed il presidente del Consiglio Comunale Francesco Sgroi, sono stati informati dell’avvenuto finanziamento direttamente dall’assessore regionale alla Pubblica Istruzione nonché vicepresidente della Regione Siciliana, on. Lino Leanza. Agati e Sgroi vedono così assecondate le loro richieste tendenti a mettere in sicurezza i due popolosi plessi scolastici randazzesi. “Questo finanziamento – dice il Sindaco Agati – soddisfa una reale esigenza del mondo scolastico di Randazzo, che chiede finanziamenti e lavori per adeguare gli istituti scolastici alle normative vigenti. Inutile sottolineare la nostra soddisfazione, come il ringraziamento nei confronti dell’assessore Lino Leanza che presto inviteremo a Randazzo. Sarebbe bello infatti – conclude Agati – fargli inaugurare questi lavori e contemporaneamente mostrargli le altre emergenze che i nostri istituti scolastici lamentano”.

Gaetano Guidotto Fonte “La Sicilia” del 05-02-2008