RANDAZZO: INCENDIO FIENILE NELLA NOTTE

Ci sono volute oltre 10 ore di intenso lavoro dei Vigili del Fuoco di Maletto, per circoscrivere e spegnere un incendio che ha interessato circa 400 balle di fieno stipate in un fienile sito in Contrada Gurrida, di proprietà di un allevatore randazzese. Ieri sera intorno alle 21, il figlio del proprietario, recatosi in campagna, ha notato che dal fienile uscivano delle fiamme, immediatamente ha avvisato il 115 che ha mandato sul posto la squadra in servizio al Distaccamento di Maletto con due autobotti. Giunti sul luogo, i pompieri, hanno subito provveduto a creare una zona tagliafuoco, mettendo in salvo oltre 200 balle di fieno stipato su un’ala del fienile.  Purtroppo l’avanzato stato dell’incendio non ha potuto evitare che le fiamme divorassero le altre balle di fieno site nell’ala dov’era partito l’incendio. Così l’allevatore ha dovuto rassegnarsi, incassando un danno economico di circa 3000 euro ( tanto è il valore di 400 balle di fieno) oltre ai danni subiti dallo stesso fienile. Sul posto sono subito giunti i Carabinieri della Stazione di Randazzo, per gli accertamenti del caso, nulla è trapelato né sulle indagini, né sulle origini dell’incendio. Durante tutta la notte, i pompieri di Maletto hanno provveduto a buttare diverse botti di acqua, evitando gravi danni alla struttura. Solo in mattinata, hanno terminato l’intervento, lasciando il posto solo ad incendio completamente spento.

 

STAFF www.bronte118.it/