RANDAZZO, NASCONDEVA “ERBA” A CASA: ARRESTATO 19ENNE;

I carabinieri di Randazzo lo hanno tenuto sott’occhio per lungo tempo. Alla fine lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Si tratta di un giovane randazzese incensurato di 19 anni. L’arresto è avvenuto alla fine di una perquisizione che i carabinieri hanno effettuato a casa sua in collaborazione con i colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi. In casa i militari hanno trovato 5 grammi di marijuana in un sacchetto di plastica, nascosti nella cornice di un portafoto digitale. Ovviamente sono stati i cani a scovare la droga, assieme ad una foglia essicata di marijuana che il giovane utilizzava come segnalibro. Il ragazzo è stato trattenuto in camera di sicurezza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. In attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Fonte “La Sicilia” del 16-09-2012