RANDAZZO: MERCATO, DOMENICA SIT IN FIVA SCENDE IN CAMPO L’OPPOSIZIONE

Oggi alle 17 il sindaco Francesco Sgroi renderà pubbliche le sue decisioni dopo la protesta dei commercianti del mercato che rifiutano la nuova sede del mercato di contrada Crocitta. Domenica mattina, invece, i commercianti aderenti alla Fiva Confcommercio hanno organizzato un “sit in” piazza Loreto, ovvero nel vecchio sito del mercato. Il segretario provinciale della Fiva Giuseppe Fichera ed il vicepresidente provinciale Giuseppe Romano, infatti, hanno inviato una comunicazione al prefetto, al questore, al sindaco ed al presidente del Consiglio comunale di Randazzo, oltre che ai consiglieri di opposizione di Randazzo, annunciando il sit in.

«Considerato – si legge – che i vari appelli manifestati al sindaco sono rimasti per lo più inascoltati, la Fiva comunica l’organizzazione di un sit in pacifico e dimostrativo che avrà luogo domenica 12, dalle 8,30 alle 10,30, in piazza Loreto. Il fine è riportare il mercato in piazza Loreto». E sull’argomento interviene anche l’opposizione. I consiglieri Nino Grillo, Gianluca Anzalone, Sara Sindoni, Lina Caggegi e Manuela Greco scrivono: «L’attuale sito è stato scelto in modo unilaterale dal sindaco, senza che mai il gruppo consiliare di opposizione “Vivere Randazzo” sia stato ascoltato per trovare soluzioni che rendesse più sicura e controllata la precedente collocazione. Le decisioni debbano essere riviste». GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 09-07-2020