RANDAZZO: AUTO “PLANA” IN UN TERRENO FERITE LIEVI PER UN 19 ENNE

Un ragazzo di 19 anni di Maniace, a bordo di una Fiat Brava, sbanda e finisce in un precipizio, procurandosi fortunatamente solo traumi e fratture. E’ accaduto a Randazzo lungo la statale 120, nel tratto Randazzo-Maletto. Il giovane, che viaggiava in direzione di Maniace, dopo aver affrontato la curva nei pressi del boschetto «Gorgolegname», ha perso il controllo della vettura che ha invaso la corsia opposta, divelto il guardrail ed è precipitata in un terreno sottostante. L’urto è stato terribile e il giovane è stato trasportato all’ospedale di Bronte, dove i medici lo hanno ritenuto guaribile in 30 giorni. Sul posto è arrivata la polizia municipale di Randazzo, coordinata da Gaetano Cullurà, e pure i vigili del fuoco di Randazzo, con il caposquadra Salamone, che hanno tirato fuori l’auto dal burrone.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 22-10-2010