MANIACE, SI E’ INSEDIATA MIRELLA PORTARO GESTIRA’ L’ITER PER IL RIENTRO DAL DISSESTO

È la dottoressa Mirella Portaro, funzionario della Prefettura di Catania nel settore della Gestione Contabile, l’unico componente della Commissione straordinaria di liquidazione che dovrà gestire il rientro dal dissesto del Comune di Maniace. La dottoressa Portaro, oltre ad altri incarichi di un certo livello, ha già espletato questo tipo di compito nel Comune di Santa Venerina, con un incarico avuto nel 2013. Ora, dovrà essere lei a studiare tutte le possibilità per fare rientrare il bilancio del Comune in equilibrio. Ad accogliere il Commissario erano presenti tutti i componenti dell’attuale Commissione Prefettizia che sta amministrando il Comune in sostituzione della Giunta e del Consiglio sciolto lo scorso anno. Durante l’insediamento i Commissari Galeani, Minutoli e Pulvirenti hanno edotto la dottoressa sull’attuale situazione dell’Ente. Il suo incarico, ha una durata variabile, e sarà completato quando il Comune rientrerà dal dissesto. Per questo potrebbe protrarsi anche dopo le eventuali elezioni Amministrative che nel giro di un anno dovrebbero svolgersi.

«Innanzitutto voglio ringraziare sia i Commissari Prefettizi che i dipendenti comunali per la calorosa accoglienza – ha dichiarato la dottoressa Portaro – spero di portare a termine questo difficile compito il prima possibile, e conto sulla collaborazione dei cittadini, che a fronte dei servizi erogati dall’Ente rispondano con il preciso pagamento dei tributi. Solo così, e con eventuali anticipi da parte del Ministero, il Comune di Maniace può tornare ad avere i conti in regola, e guardare al futuro con ottimismo». LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 13-06-2021