MANIACE: ROGO IN GARAGE DANNI PER VENTIMILA EURO

0

Un garage che custodiva una Fiat Punto, un trattore cingolato e diversi attrezzi agricoli, ieri notte è andato in fumo a causa di un incendio che probabilmente ha origini dolose. Il garage si trova a Maniace, in contrada Petrosino, ed è di proprietà della madre di un imprenditore agricolo. L’allarme è scattato intorno alle 23.30 di giovedì sera, quando i vicini si sono accorti che dal garage fuoriuscivano le fiamme. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Maniace e Randazzo e i vigili del fuoco dei distaccamenti di Maletto e Randazzo,che hanno lavorato per circa 2 ore prima di avere ragione delle fiamme. Nonostante l’intervento immediato dei pompieri all’interno del garage, è andato tutto distrutto e i danni si aggirano intorno ai 20mila euro. Finito il lavoro dei pompieri, sono iniziate le indagini dei carabinieri, che hanno perlustrato la zona metro per metro nella speranza di trovare qualche indizio che gli permettesse di individuare i responsabili. Sul fatto che l’incendio sia doloso i carabinieri hanno quasi la certezza. I veicoli all’interno del garage erano fermi da tempo e a provocare il rogo non è stato un corto circuito. Ovviamente, trattandosi di un imprenditore agricolo, si segue anche la pista estortiva.

Fonte “La Sicilia” del 29-10-2011