MALETTO: RESIDUATO BELLICO RINVENUTO A PIZZO FILICIA; BRONTE: NONNO LAZZARO SPEGNE OGGI 100 CANDELINE

Residuato bellico rinvenuto a Pizzo Filicia
Un residuato bellico risalente alla seconda guerra mondiale è stato rinvenuto ieri mattina a Maletto all’interno del Parco Urbano di Pizzo Filicia. A trovarlo sarebbero stati degli operai forestali al lavoro. Si tratterebbe di un proiettile da mortaio di fabbricazione tedesca. Sul posto le Guardie forestali ed i carabinieri. La zona è stata circoscritta. Saranno gli artificieri del Nucleo Bonifica di Palermo, martedì a farlo brillare.

BRONTE: NONNO LAZZARO SPEGNE OGGI 100 CANDELINE

Bronte oggi è in festa per i 100 anni di nonno Carmelo Lazzaro. Coltivatore diretto in pensione, gode di ottima salute e conserva tutta la saggezza che ha impartito ai suoi 3 figli (Gaetano, Biagio e Domenico), che oggi festeggeranno assieme agli 8 nipoti e 9 pronipoti di nonno Carmelo. Mangia di tutto, ma solo cibi naturali delle proprie terre e passa le sue giornate in campagna per accudire al suo asinello ed ai suoi animali. A fare gli auguri a nonno Carmelo oggi anche il sindaco Pino Firrarello con il consigliere comunale Vincenzo Sanfilippo che ha sottolineato la generosità di nonno Carmelo pronto a cedere al Comune il terreno dove è stato scavato il secondo pozzo idrico di contrada Musa, pur di risolverei problemi idrici di Bronte.

Fonte “La Sicilia” del 24-06-2012