MALETTO E LINGUAGLOSSA: ASSOCIAZIONE VOLONTARI VIGILI DEL DEL FUOCO, GRASSIA PRESIDENTE

IL NEO PRESIDENTE GRASSIA

Si sono svolte nel Distaccamento volontari di Maletto, le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari (Anvfv). A votare tutti i vigili del fuoco volontari iscritti, che rappresentano gran parte dei componenti di Maletto e Linguaglossa, e alcuni di Vizzini. A sovrintendere alle operazioni di voto il segretario nazionale, ing. Francesco Mantineo, giunto a Maletto per l’occasione. Alla fine delle operazioni di voto, è stato eletto presidente provinciale Giuseppe Grassia, 39 anni, vigile in servizio al distaccamento di Maletto dal 2012 e consigliere nel passato direttivo. Vice presidente è stato eletto Salvo Gulisano di Linguaglossa, mentre il segretario sarà Dario Minissale, randazzese anch’esso in servizio nel Distaccamento volontari di Maletto.

Il nuovo consiglio direttivo spera di rilanciare l’attività della sezione provinciale, che dopo avere svolto “Grisulandia”, ultimamente era in una fase di stallo, dovuto anche alle defezioni di componenti del vecchio direttivo. «Cercheremo di fare ripartire varie iniziative, soprattutto per incrementare i soci e per dare il massimo per lo sviluppo dei volontari nei vigili del fuoco –ha detto il neo presidente Grassia – ringrazio tutti per la fiducia ottenuta e per avermi assegnato un compito molto importante in vista delle elezioni nazionali, dove negli ultimi anni la Sicilia ha avuto un ruolo importante». LUIGI SAITTA  Fonte “La Sicilia” del 16-05-2019