MALETTO: CENTRO ANZIANI INTITOLATO ALL’ON. LINO LEANZA

Una sala consiliare gremita e la presenza di tantissime autorità hanno fatto da cornice all’intitolazione del Centro anziani di Maletto, all’onore – vole Lino Leanza, illustre uomo politico, scomparso prematuramente a maggio del 2015. Maletto, il suo paese di origine, lo ha voluto ricordare così, dedicandogli quel Centro anziani che nei pochi giorni da presidente della Regione ha finanziato per un restauro economico, ma bello e funzionale. Presente la moglie Enza Zuccarello, la figlia Gaia, i fratelli Melo, Salvatore e Nunziatina, poi Pogliese, Crocetta, Papale, Sammartino, Zitelli, la senatrice Sudano, Franco Luca e la dott. Agata Aiello, presidente Acli, e le autorità civili e militari. A fare gli onori di casa, il sindaco Pippo De Luca, e il presidente del Consiglio, Cristiana Schilirò, promotrice dell’iniziativa con il supporto del Consiglio comunale. Tanti gli elogi al compianto onorevole da parte dei colleghi. Ricordato per la sua disponibilità, lealtà, e soprattutto per la capacità di evitare spesso scontri politici inutili. Emozionante anche il discorso del fratello, che ha voluto ringraziare tutti gli intervenuti, e i tanti malettesi che negli anni sono stati vicini al fratello e alla famiglia. Dopo il ricordo, tutti i partecipanti si sono spostati nel vicino Centro anziani, dove all’ingresso è stata posta una targa, benedetta dal parroco, padre Salvatore Cuce. Maletto è stato il primo Comune a dedicare un centro a Leanza e la stessa richiesta sarà fatta a breve anche a Catania e Misterbianco. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 11-09-2018

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.