LE POSTAZIONI 118 DI BRONTE E MANIACE.

0

Tutti i colleghi e il personale Medico della postazione di Bronte (Mike 9) e di Maniace  ( Alfa Bravo 20)

Condividono il dolore per la prematura scomparsa del nipote del collega SAITTA LUIGI.

SAITTA EMANUELE DI ANNI 17

Quando una persona ci lascia, quando non è più qui e non possiamo più toccarla, o sentire la sua voce… sembra scomparsa per sempre. Ma un affetto sincero non morirà mai. Il ricordo delle persone che ci sono state care vivrà per sempre nei nostri cuori: più forte di qualsiasi abbraccio, più importante di qualsiasi parola.

Tutti i colleghi e il personale Medico della postazione di Bronte (Mike 9) e di Maniace  ( Alfa Bravo 20)

Condividono il ricordo nel 1° anniversario della scomparsa del fratello del collega SCHILIRO’ MASSIMO.

GIUSEPPE SCHILIRO’ DI ANNI 20

ll ricordo vivrà ogni giorno nei nostri cuori, la Sua anima ci sarà sempre accanto e ci renderà più vicini a Dio. A noi che restiamo, il compito di rendere vivo il Suo ricordo nelle nostre preghiere, è nel momento del dolore che la Fede in Dio ci rende più forti.