CATANIA: TENTA FUGA CON LA “LAPA” DOPO SCASSO, ARRESTATO

Nella serata di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato Tucci Salvatore (classe 71)  in ordine ai reati di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale .

Intorno alle ore 22:45, personale dipendente delle Volanti è intervenuto in via San Crispino a seguito di segnalazione  di furto in atto ai danni di un esercizio commerciale. Giunti sul posto, i poliziotti hanno subito notato una moto ape di colore azzurro che si allontanava con a bordo un uomo che, alla vista delle autovetture di servizio ha accelerato la marcia. Dopo un breve inseguimento, l’uomo raggiunto e bloccato dai poliziotti è stato trovato in possesso di vari arnesi atti allo scasso e di merce poco prima asportata da un deposito di ferramenta/souvenir, pertanto, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, furto aggravato, ricettazione in quanto la moto ape a bordo della quale viaggiava risultava di provenienza furtiva e danneggiamento di un’autovettura di servizio.

Dei fatti suesposti veniva informato il P.M. di turno, il quale disponeva la sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo che si terrà giorno 8 marzo 2019.