CALCIO LOCALE: RANDAZZO PERDE DI RIGORE, MALETTO BUON PARI, MANIACESE E BRONTE NON GIOCANO

0

mal 30 01 2013Giornata a metà, per le squadre locali, in quanto non si è giocato l’atteso derby tra Maniacese e Bronte. Ma andiamo con ordine, il Randazzo perde a Belpasso, subendo contro ben 2 rigori, con il primo addirittura respinto da Polito. Comunque il Randazzo rimane in piena zona play off, con 5 punti di vantaggio sulla prossima inseguitrice, la lotta sarà dura, ma il Randazzo ha i mezzi per poter ben figurare da qui alla fine del campionato. In Prima Categoria non si gioca la partita tra Maniacese e Bronte, per impraticabilità del campo, è l’arbitro a decidere per il rinvio con le squadre che volevano giocare. Torna a far punti il Maletto, contro il Lineri quarto in classifica. La Squadra ha giocato bene, il nuovo mister Borzì ha sicuramente caricato bene i giocatori, scesi in campo per vincere, andati in svantaggio e che poi hanno pareggiato, anche un rigore sbagliato da Ruffino nel conto della giornata. Alla fine un punto che accorcia il divario dalla Dacca, e torna a far sperare nella salvezza. Ma il Maletto ha sicuramente i mezzi per venire fuori dai bassifondi.

CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE “C”RISULTATI E CLASSIFICA

Agira Nissoria-Belpasso 2-1

Enna-Troina 1-5

Fiumefreddese-Pistunina 0-1

Nicosia-Sportinsieme 0-1

Real Belpassese-Randazzo 1-0

Real Giarre-Real S.Venerina 2-0

Sp.Viagrande-S.Sebastiano 1-0

HA RIPOSATO: Riviera Dello Stretto

CLASSIFICA: Real Giarre 40 punti; Sp. Viagrande 39 punti; S. Sebastiano e Pistunina 36 punti; Randazzo e Real Belpassese 35 punti; Belpasso 30 punti; Fiumefreddese 26 punti; Sportinsieme e Troina 21 punti;  Riviera dello Stretto 20 punti; Agira Nissoria 19 punti; Nicosia 13 punti; Real S. Venerina 12 punti; Enna 1 punto;

MARCATORI RANDAZZO: Saitta e Lu Vito 9 gol; Saccullo 8 gol; Licciardello 7 gol; Santoro 2 gol; Grasso, Caggegi, Cartella e Garofalo 1 gol;

REAL BELPASSESE – RANDAZZO   1-0

Real Belpassese: Ventura, Cannizzo, Gennaro, G. Russo, Castro (63′ Aiello), Mignemi, Licciardello, Giuffrida, A. Terranova (46′ Lauria), Condorelli, Anastasi (90′ Miceli). All. Stella.
Randazzo: Polito, Silvestro, Spartà, Gaggegi, D’Amico, Santoro (89′ Saccullo), Licciardello (79′ Turnaturi), Garofalo (46′ Vaccaro), Lu Vito, Cartella, Saitta. All. Petrullo.
Arbitro: Rutella di Enna (Polimeni e Di Bartolo di Acireale).
Rete: 84′ Condorelli (rig.).
Note: 84′ espulso Spartà, 90’espulso Cartella.
Belpasso. Torna a vincere tra le mura amiche il Real Belpassese di Andrea Stella e lo fa contro il quotato Randazzo. Gara dai due volti quella di scena al «San Gaetano»; a un primo tempo sonnecchiante, con un’unica azione degna di nota da parte di Licciardello al 41′, ha fatto seguito una interessantissima seconda frazione di gioco. Al 50′ Condorelli si incunea in area, viene maldestramente atterrato da D’Amico e arriva puntuale il calcio di rigore. Sul dischetto si porta lo stesso numero dieci belpassese, Polito respinge il tiro destinato alla sua sinistra, Anastasi si avventa sulla sfera ma il tutto si conclude con un nulla di fatto. Al minuto 85 è Anastasi ad essere agganciato da tergo da Spartà, che nell’occasione viene espulso per somma di ammonizioni. Rutella indica per la seconda volta il dischetto, si presenta sempre Condorelli che trasforma senza esitazione.
Giuseppe La Rosa fonte “La Sicilia” del 27-01-2013

 

CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI

Atl. Pedara – S.G. La Punta    3-1 27’ e 73’ Arena, 28’ De Carlo (AP); 43’ Zagami (SGP);

Real Aci – Gravina                  1-0   10’ Valenti

Real Paternò – Cometa            1-2 32’ e 82’ Bonfiglio (CB), 87’ Vaccaro (RP),

Lineri – Maletto                       1-1 7’ Aliotta (LM), 76’ Finocchiaro (MAL)

Valverde – Trecastagni            2-1 10’ Finocchiaro, 40’ Cozza (VAL), 15’ Scalia (TRE)

Maniacese – Bronte                  RINVIATA PER PIOGGIA

HA RIPOSATO: DACCA

CLASSIFICA: Real Aci 40 punti; Atletico Pedara 34 punti; Valverde 27 punti; Lineri 25 punti; Gravina e Cometa 23 punti; Bronte, Real Paternò e Trecastagni 21 punti; S. G. La Punta 19 punti;  Maniacese 16 punti; Dacca 15 punti; Maletto 7 punti;

MARCATORI:

16  RETI: Gerbino (Real Aci):

12  RETI: Valenti (Real Aci)

11  RETI: Missale (S.G. La Punta),

10  RETI: Cassone ( Gravina),

9  RETI: Imbrosciano (Bronte), Arena (Atl. Pedara);

7  RETI: Greco (Valverde), Scudieri (Trecastagni); De Carlo (Atl. Pedara);

6  RETI: Russo (Atl. Pedara); Giambra (Real Paternò) Veutro (Lineri);

5  RETI: Scandurra e Tiziano Conti (Maniacese); Russo (Trecastagni); Condorelli e Finocchiaro (Valverde);

4  RETI: Marzullo (Atl. Pedara), Longo (Cometa), Di Stefano (Lineri); Cunsolo (R. Paternò);  Finocchiaro (Valverde), Spadaro (Gravina); Grasso (S.G. La Punta); Camelia (Dacca),

Genna (Bronte);  Finocchiaro (Maletto);

3  RETI: Pappalardo (Lineri), De Fini (Valverde), Anastasi e Santoro (Belpassese), Zappalà (Trecastagni); Cantarella, Finocchiaro e Tirendi (Maletto); Leone (R. Paternò); Messina (Dacca); Caserta (Maniacese); Pavone (Real Aci);

 

MANIACESE – CICLOPE BRONTE   non disputata

Maniacese: Cantali, Saitta, Galati, Ciccio Conti, Quattropani, Cono Genova, Marino, Parasiliti, Barbagallo, Scandurra, Tiziano Conti. All. Conti.
Ciclope Bronte: Zerbo, Genna, Basila, Imbrosciano, Giannattasio, Castiglione, Capace, Merito, Ciraldo, Fornito, Schilirò. All. Saitta.
Maniace. Niente derby fra Maniacese e Bronte. La pioggia caduta abbondantemente nelle ore precedenti la partita, ha impedito alle 2 squadre di scendere in campo. L’arbitro, il signor Maccarrone di Acireale, infatti, verificate le condizioni del terreno non ha nemmeno fatto scendere in campo le 2 squadre. La Maniacese in cerca di punti per lasciare il fondo classifica è a un solo punto dalla zona play out, mentre il Bronte, in caso di vittoria, invece, avrebbe potuto riagguantare la zona play off. Se si fosse giocato queste le formazioni che sarebbero scese in campo:
Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 28-01-2013

 

LINERI MISTERBIANCO – MALETTO  1-1
Lineri Misterbianco: V. Nicotra, Battaglia (85′ La Fata), N. Musumeci, Privitera, Licciardello, Quinci, Pappalardo, Barbagallo (70′ Insanguine), Aliotta (70′ Nicotra), Veutro, D. Musumeci. All. Insanguine.
Maletto: Mazzeo, Catania, Spampinato (65′ Calà), Sapia, liuzzo, Capizzi (79′ Cantarella), Modica, Giaquinta, Finocchiaro, Ruffino, Russo (87′ Arotaritei). All. Borzì.
Arbitro: Anzalone di Caltanisetta.
Reti: 7′ Aliotta, 76′ Finocchiaro.
Misterbianco. Con un tempo per parte, Lineri Misterbianco e Maletto si dividono la posta in palio. La partita è stata molto combattuta. Locali in vantaggio al 7′ con un tiro da dentro area di Aliotta, che finalizza una azione partita dal compagno Pappalardo. Il pari degli ospiti al 76′ con Finocchiaro, sempre da dentro area. Un rigore fallito nel secondo tempo dagli ospiti.

Fonte “La Sicilia” del 28-01-2013