BRONTE:«IL PARCO URBANO DIVENTERA’ APERTO A TUTTI E SICURO»

Con la ripresa dei lavori pubblici, brulichio di operai e mezzi nel parco Urbano in via Cavalieri di Vittorio Veneto. Si lavora per completare il nuovo accesso da via Milano, si lavora per installare i tavoli da ping pong e si sta intervenendo massicciamente per completare i percorsi ed il drenaggio dell’acqua. «Non ci saranno percorsi insicuri nel parco – dice il sindaco Graziano Calanna – Soprattutto all’ingresso da via Vittorio Veneto dove l’acqua piovana rende sconnesso il percorso verso il gioco con 7 torri. Proprio là stiamo realizzando una grande vasca di approvvigionamento idrico per convogliare le acque e realizzare una pavimentazione».

Pavimentazione nuova e sicura anche negli altri percorsi: «Immaginate un parco in grado di accogliere le mamme con le carrozzine, i nonni per rilassarsi fra il verde ed i giovani e gli sportivi per correre e sfidarsi, ed infine i bambini per usufruire al meglio dei giochi che abbiamo già realizzato. Questo sarà il parco, un grande luogo di aggregazione senza età». Fonte “La Sicilia” del 27-05-2020