BRONTE: UN PREMIO AL LUOGOTENENTE AMENDOLIA; RANDAZZO: “ORIGINI DELLA LINGUA SICILIANA”

Il Comune di Bronte oggi premia il lavoro e la professionalità del comandante della locale Stazione dei Carabinieri, luogotenente Giuseppe Amendolia. Il sindaco Graziano Calanna ed il presidente del Consiglio comunale Nino Galati consegneranno al comandante una pergamena durante i lavori del Consiglio, convocato alle 16,30, per discutere una variazione di bilancio, il recesso della convenzione per la segreteria comunale fra Bronte e Linguaglossa e l’approvazione di un’altra convenzione fra Bronte e Paternò. Fonte “La Sicilia” del 28-11-2018

“Origini della lingua siciliana, pre latina e pre greca”. E’ il titolo dell’incontro che si terrà questa sera alle ore 17, nella sala conferenze del Museo dell’Opera dei Pupi di Randazzo. A relazionare sarà il glottologo, prof. Salvatore Dedola, conosciuto per alcuni studi che hanno messo a confronto le lingue indoeuropee con quelle semitiche parlate nell’Asia occidentale. Fonte “La Sicilia” del 28-11-2018

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.