BRONTE: STASERA FESTA PER MONS. LONGHITANO; RANDAZZO: OGGI ALLE 16 LA “VARA”

RANDAZZO Oggi alle 16 lo spettacolo della «Vara»
E’ oggi lo spettacolo più emozionante di tutta la calda estate di Randazzo. Alle 16, come ogni anno, si ripeterà il lento e maestoso passaggio della “Vara”, un fercolo alto non meno di 16 metri, che puntualmente ogni 15 agosto percorre in entrambi i sensi di marcia la via Umberto. Un appuntamento che attira numerosi turisti che giungono fino a Randazzo, che propone la più spettacolare raffigurazione del mistero dell’Assunzione della Madonna, con i personaggi viventi, legati fin quasi la vetta più alta del carro allegorico, che impersonano i tre misteri della vita della Vergine: la Dormizione, l’Assunzione e l’Incoronazione in cielo.

BRONTE: STASERA FESTA PER MONS. LONGHITANO; RANDAZZO: OGGI ALLE 16 LA “VARA”
Stasera festa per mons. Antonino Longhitano
Si concludono i festeggiamenti in onore della Madonna Annunziata con il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale di monsignor Antonino Longhitano, vicario foraneo del 15′ vicariato e rettore del Santuario della Madonna Annunziata. Questa sera alle 19, al Santuario, lo stesso padre Nino celebrerà la Santa Messa, ricevendo gli auguri dai suoi fedeli. Padre Nino si è sempre distinto per la fattiva opera a favore dei giovani e dei bisognosi. Oggi, infatti, è rettore del Piccolo seminario arcivescovile, che è contemporaneamente centro di aggregazione giovanile e scuola cattolica. Oltre a ciò è direttore della Casa di riposo San Vincenzo De Paoli. I suoi 50 anni al servizio di Dio e della comunità però non lo hanno assolutamente stancato. Punta, infatti, all’apertura a Bronte di un Centro Alzaimer e vuole con tutte le sue forze continuare il servizio per i giovani.