BRONTE: SP.17/III INCIDENTE FRONTALE

0

Incidente frontale, che sembra per fortuna senza gravi conseguenze, sulla S.P.17/III, la strada che collega Bronte a Maniace. Verso le 10,30 il giovane D.D. di 20 anni, a bordo di una Fiat Panda van, della ditta in cui lavora, andava verso Maniace, in una curva qualche Km dopo il bivio di C.Da Cantera, e nei pressi di C.da Gullia, in una curva, per cause ancora da accertare, il giovane è andato completamente diritto, mentre sulla corsia opposta giugeva un camion Iveco 300. L’autista del camion vedendosi arrivare la Panda addosso, ha prontamente sterzato, finendo con le ruote anteriori fuoristrada, ed evitando per pochissimo il ribaltamento del camion, purtroppo la sua manovra è valsa a poco, in quanto la poca larghezza della carreggiata non ha impedito l’impatto dei due automezzi. Ad avere la peggio è stato l’autista della panda, che sembra abbia riportato vari traumi e contusioni per fortuna leggeri.  Sul posto è subito giunta l’ambulanza del 118 di Maniace, che ha prontamente immobilizzato e trasportato all’ospedale di Bronte il giovane ferito, per essere sottoposto ad ulteriori accertamenti. Poi sono giunti pure i vigili urbani di Bronte, i carabinieri del nucleo radiomobile di Randazzo, ed i Vigili del Fuoco di Maletto, che hanno provveduto a mettere in sicurezza gli automezzi, fino alla rimozione degli stessi. Le forze dell’ordine hanno invece effettuato tutti i rilievi del caso. Sembra che la causa dell’incidente sia stato il fondo bagnato. Ma è comunque pericoloso transitare in questa strada, in quanto piena di curva, e con il fondo stradale non perfetto a causa dell’usura.

STAFF www.bronte118.it/

Incidente quasi frontale fra una piccola Panda e un grosso camion, per fortuna senza gravi conseguenze, ieri sulla pericolosa e per questo purtroppo famosa strada provinciale 17/III, che collega Bronte e Maniace. Verso le 10,30 il giovane D.D. di 20 anni, a bordo di una Fiat Panda di proprietà dell’azienda per cui lavora, appena dopo il bivio di contrada Cantera, e nei pressi di contrada Gullia, nell’affrontare una curva ha perso il controllo dell’auto invadendo la corsia opposta proprio quando sopraggiungeva un Iveco 300. L’autista del camion ha tentato di evitare la piccola auto uscendo con le ruote anteriori fuoristrada, ma in quel tratto la carreggiata è veramente stretta e l’impatto fra i due veicoli è stato inevitabile. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Maletto, la polizia municipale, i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Randazzo e l’ambulanza del 118 di Maniace che ha trasportato l’autista della Panda in ospedale, dove i medici hanno riscontrato solo qualche lieve contusione. Non è la prima volta che su questa strada si verificano incidenti anche più gravi. Nonostante sia stretta e tortuosa è percorsa ogni giorno da migliaia di automobilisti, collegando non solo Bronte a Maniace ed il versante nord ovest dell’Etna con la Ss 120. Eppure a un suo rifacimento non pensa nessuno. L.S. “La Sicilia” del 29-11-2007