BRONTE: SI ALLA MANUTENZIONE DELL’ISTITUTO CHE OSPITA IPSA E IPSIA E CORSO PER DOCENTI

0

Il plesso scolastico di proprietà del Comune di Bronte che ospita Ipsa e Ipsia sarà rimesso a nuovo dalla Provincia regionale di Catania, come aveva chiesto il sindaco, sen. Pino Firrarello. Ad annunciarlo è stata l’assessore provinciale Margherita Ferro che ieri mattina ha incontrato il primo cittadino di Bronte, con cui ha effettuato un lungo sopralluogo all’interno dell’istituto di via Della Regione, assieme all’ing. Maurizio Trainati della Provincia, al geom. Felice Spitaleri del Comune, al consigliere comunale di Bronte, Maria Pia Castiglione ed alla preside dell’Istituto superiore Capizzi, prof. Carmela Scirè. La Provincia, infatti, ha programmato interventi per un importo di 445 mila euro, di cui 45,136 a carico della Regione siciliana ed il resto a carico dell’ente di via Nuovaluce. “Stiamo intervenendo – afferma l’assessore Ferro – grazie ad un cofinanziamento con la Regione siciliana che consentirà in questo istituto di abbattere le barriere architettoniche, isolare pareti ed infissi dal freddo esterno, sistemare la copertura ed adeguare l’impianto elettrico alla legge 46 del 90. Noi – continua – facciamo il possibile affinché gli istituti scolastici garantiscano determinati standard, favorendo di conseguenza anche lo studio”.   Dello stesso avviso il consigliere comunale Maria Pia Castiglione secondo cui la vivibilità degli edifici scolastici ed efficienza di studenti e docenti vanno a braccetto. E dal sopralluogo è emerso come l’Ipsaa avrebbe bisogno di nuovi ambienti, banchi, tavoli da laboratorio e magari di una bella palestra. Soddisfatto il sindaco Pino Firrarello che chiede interventi anche nel plesso che ospita lo scientifico e la realizzazione del Polivalente. “Questi lavori – ha affermato il primo cittadino – aprono un nuovo ciclo con la Provincia. L’ing. Trainiti tornerà venerdì per individuare soluzioni anche per altri istituti, tenendo presente che, visto che Bronte ospita la popolazione scolastica che proviene da tutti i Comuni limitrofi, è giusto che la Provincia costruisca il Polivalente”.

Corso di aggiornamento scolastico
g.g.) I docenti delle scuole superiori di Bronte si interrogano su come motivare la comunità scolastica. Su iniziativa del prof. Giovanni Lutri, dirigente scolastico dell’Istituto Benedetto Radice di Bronte, 20 docenti, da domani e fino a giorno 24, parteciperanno al corso di aggiornamento dal titolo “Motivazione e demotivazione alla scuola strategie di intervento orientativo”, tenuto dalla professoressa Maria Mancinelli, docente di Psicologia dei processi di orientamento presso l’Università Cattolica di Milano