BRONTE: PRESENTATO “LIBERATE QUELL’ANIMA” DI CARROCCIO

Nella splendida cornice della pinacoteca Nunzio Sciavarello di Bronte è stato presentato il romanzo “Liberate quell’anima” dell’autore Biagio Carroccio. L’autore è nato a Bronte, ma ha vissuto la sua giovinezza a Catania per poi emigrare all’estero. Relatori il maestro Pietro Rinaudo e Isabella Cosma. Insieme alla presentazione è stata realizzata una mostra di alcuni dipinti del maestro Rinaudo. La serata è stata accompagnata dalle musiche della maestra Vera Loiacono, con la violinista Alisea Bonaccorso che ha eseguito brani classici e moderni. La ballerina Roberta Torrisi, della scuola Arte balletto di Pedata della maestra Daniela Perrone, ha eseguito “la morte del cigno”. Grande partecipazione del pubblico, attento e interessato alla lettura ed analisi letteraria dei relatori. L’evento è stato patrocinato dal comune di Bronte, presenti alla serata il sindaco Graziano Calanna e l’assessore Vittorio Triscari. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 20-06-2018