BRONTE: OPERAZIONE “GATTO SELVAGGIO” SCARCERATO CLAUDIO REALE

Il Tribunale del Riesame di Catania ha disposto la scarcerazione di Claudio Reale, 39 anni, arrestato nell’ambito dell’operazione antimafia “Gatto selvaggio” eseguita contro il gruppo di santapaoliani che opera a Bronte sotto la guida del boss Turi Catania. I giudici del Riesame ( presidente Maria Grazia Vagliasindi, nel collegio Aurora Russo e Paolo Corda) hanno accolto l’istanza del difensore di reale, avvocato Maria Caltabiano, ed hanno annullato l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Reale per il reato di associazione mafiosa e per l’aggravante del metodo mafioso in relazione ad una ricettazione contestata. In piedi è rimasta, quindi, l’accusa di ricettazione cosa che non prevede la custodia in carcere.

Fonte “La Sicilia” del 07-03-2011