BRONTE: IN TERAPIA INTENSIVA UN VENTENNE INVESTITO DI NOTTE IN CONTRADA DIFESA- LE FOTO

È ricoverato in terapia intensiva con prognosi riservata il ventenne di Bronte, rimasto vittima di un incidente stradale la notte tra martedì e mercoledì, intorno all’una e trenta, in contrada Difesa, a Bronte. Un incidente la cui dinamica è ancora poco chiara e al vaglio degli inquirenti. Sembra che il giovane, diretto da Maletto verso Bronte con la sua Punto, in pieno rettilineo è stato investio da una Mercedes che andava nella stessa direzione. Per l’urto la Punto è stata completamente accartocciata nella parte posteriore, mentre il ragazzo è rimasto intrappolato dentro. Alcuni passanti hanno subito chiamato il 112 e in pochi minuti sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 di Bronte, e addirittura è arrivata anche l’ambulanza di Randazzo che stava portando una paziente all’ospedale di Bronte, e, visto il grave incidente, si è fermata a prestare soccorso.

Il giovane è stato estratto da alcuni passanti, poco prima dell’arrivo dei vigili del fuoco di Randazzo, che hanno continuato la messa in sicurezza. L’equipaggio di Bronte, dopo avere prestato le prime cure lo ha trasferito al Trauma Center dell’ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stato sottoposto a un immediato intervento neochirurgico, per poi essere trasferito in terapia intensiva. Per lui trauma cranio-facciale e altri traumi in varie parti del corpo. Lievi ferite, invece, per gli occupanti della Mercedes, visitati all’ospedale di Bronte. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Randazzo, che hanno effettuato i necessari rilievi per risalire all’esatta dinamica dell’incidente. La strada è rimasta bloccata fino alle 4 circa. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 15-08-2019