BRONTE: «E’ IMPORTANTE LO STUDIO DELLA DIFESA DELL’AMBIENTE»

«Facciamo capire ed apprezzare ai ragazzi la necessità del rispetto dell’ambiente e della partecipazione civica». E’ la “mission” che il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, e l’assessore alla Politiche scolastiche, Chetti  Liuzzo, hanno affidato ai dirigenti scolastici degli istituti di ogni ordine e grado di Bronte. Si è svolta, infatti, nella sala della Giunta del Palazzo municipale, il tradizionale incontro fra l’Amministra – zione comunale ed il mondo della scuola. Un vertice che serve per ottimizzare i servizi necessari per un ottimale inizio dell’anno scolastico, ma anche ad approfondire temi di interesse comune. «Insieme con l’assessore Liuzzo che ringrazio – afferma il primo cittadino – abbiamo proposto ai dirigenti di inserire nei rispettivi Piani dell’offerta formativa una materie o giornate di studio che sensibilizzino al rispetto dell’ambiente. E quando si parla di ambiente si deve per forza suggerire di fare bene la raccolta differenziata». Inoltre il sindaco ha informato i dirigenti sulla volontà dell’Amministrazione comunale ad invitare le scuole ad eleggere baby sindaco e baby Consiglio comunale: «Principalmente –spiega Calanna – perché considero preziosi i suggerimenti che possono venire dai più giovani. Poi perché è giusto far loro vivere l’esperienza diretta della democrazia». Fonte “La Sicilia” del 09-09-2018