BRONTE. DUE RAPACI SALVATI DAGLI UOMINI DELLA FORESTALE

Due salvataggi speciali sono stati effettuati dal Corpo Forestale in territorio di Bronte, coordinati dal commissario Enzo Crimi. Si tratta di un magnifico esemplare di gheppio (nella foto a fianco) recuperato in località “Barbaro” e di un barbagianni, trovato in contrada Borgonovo. I predatori, infatti, erano feriti e non riuscivano più a volare. Appena presi sono stati consegnati al Centro Recupero Fauna Selvatica di Catania per le prime cure del caso. “Non appena i 2 rapaci saranno nelle condizioni di riprendere il volo – ci conferma Crimi – verranno liberati nello stesso luogo in cui sono stati trovati”.

Fonte “La Sicilia” del 28-07-2010