BRONTE: Campagna nazionale 2008 su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule

Il Ministero della Salute, in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti e le Associazioni di settore (ACTI – ADMO – AIDO – AITF – ANED – FORUM – FEDERAZIONE LIVERPOOL – ASSOCIAZIONE MARTA RUSSO), promuove la Campagna nazionale 2008 su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule. Dal 2000 al 2007 il numero di donatori è aumentato del 34% grazie alle iniziative di comunicazione e informazione realizzate negli anni allo scopo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza della donazione di organi e tessuti e promuovere la crescita di una diffusa coscienza della donazione. Gli obiettivi della campagna 2008 si fondano sulla necessità di comunicare al cittadino la sicurezza, trasparenza ed efficienza del sistema pubblico “trapianti”, aumentando la fiducia verso il sistema trapianti e la consapevolezza della scelta e del donare come gesto di responsabilità sociale. I progetti della campagna 2008 puntano a consolidare le iniziative avviate nello scorso anno, come il progetto dei Comuni d’Italia e il progetto Università (Feed your head), ed alla diffusione di un nuovo progetto dedicato alle scuole (TVD – ti voglio donare). Il momento più significativo della campagna sarà costituito dall’organizzazione delle Giornate nazionali per i trapianti di organi, tessuti e cellule, dal 4 all’11 maggio, giunte quest’anno alla XI edizione. Nella nostra zona, l’iniziativa è stata portata avanti con successo dall’ASL 3 Distretto di Bronte, con il dipendente Salvino Luca, e dai gruppi di Croce Rossa di Maletto e Bronte, che hanno sistemato uno stand al Castello Nelson di Bronte, ed uno stand al centro commerciale “Le Drupe” di Bronte, per sensibilizzare tutti i cittadini ad aderire alle varie associazioni che si occupano di donazione degli organi. Ricordando, soprattutto, che donare gli organi può contribuire a salvare molte vite umane.