TERZA CATEGORIA LA FINALE S.D. VITTORIA E PATERNO’ INTERROTTA PER RISSA

2016watermarked-IMG_1572S.D. VITTORIA – FC PATERNO’ SOSPESA AL 40′ SULLO 0.0 PER RISSA

S.D. Vittoria: Polito, Paratore, N. Spartà, Conti, D’Amico, A. Spartà, Montella, Lembo, Scalisi, Romano, Dell’Erba. All. Mollica

Fc Paternò: Ardizzone, Nicito, Ciatta, Asero, Gennaro, Manco, Fiorello, Magrì. Palazzo, A. Pecorino, Astuto. All. Palumbo.

Arbitro: Panebianco di Acireale, Assistenti Torre e Todaro di Acireale.

BRONTE. Dura appena 40 minuti la sfida che doveva assegnare il titolo di Campione Provinciale di III Categoria, tra Santa Domenica Vittoria, vincitrice del Girone “A”, ed Fc Paternò, vincitore del Girone “B”. Una partita, giocata sul neutro di Bronte, che doveva essere una festa di sport, xon la presenza della Presidente Provinciale Maria Teresa Chiara.

Sotto un caldo afoso, le due squadre si presentano in campo per onorare al meglio la sfida. Ma nessuno vuole perdere. Le squadre si affrontano a centrocampo per cercare la supremazia territoriale e il gol. Il primo tiro al 12′, ci prova Dell’Erba da fuori area, Ardizzone para a terra. Poi al 17′ punizione di Pecorino, Polito devia in tuffo. Al 37′ ottimo inserimento di Dell’Erba, ma tiro a lato. Al 38′ Lembo riceve palla appena fuori area, si gira e tira, palla di poco alta. Un minuto dopo la fine. L’arbitro assegna una punizione al S. Domenica, ed il Paternò protesta contro il direttore di gara, a cui arriva anche qualche spintone, a quel punto, l’arbitro espelle Pecorino, ma le proteste continuano, e subito dopo arriva il rosso anche per Ciotta. gli animi non si calmano e l’arbitro resta accerchiato dai giocatori e riserve del Paternò, a quel punto, decide di fischiare la fine dell’incontro. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 19-04-2016