CALCIO LOCALE: BRONTE OBIETTIVO RAGGIUNTO, CHIUDE AL SECONDO POSTO

2016watermarked-B 9 RUFFINO
ALFIO RUFFINO

Bronte missione compiuta!!! La squadra del presidente Meli, vince a S. Venerina e grazie al contemporaneo pari tra Milo e Calatabiano, chiude la stagione al secondo posto finale. Un grande risultato, raggiunto all’ultima giornata, ma che adesso dà la migliore posizione sulla griglia play off. Infatti il Bronte giocherà la prima partita in casa contro il Real Adrano, e per passare basterà la vittoria, oppure il pari dopo i tempi supplementari, se passa il Bronte, incontra la vincente tra Milo e Giardini, con la stessa modalità di risultato. Chi vince i play off del girone, giocherà la finale secca, in campo neutro, con eventuali supplementari e rigori, contro la vincente dei play off del Girone “F”, cioè la vincente tra Militello Val di Catania, Megara Club Augusta, oppure Aquile Calatine. Una bella soddisfazione per una squadra con poche risorse economiche, ma con ottimi giocatori che nonostante gli alti e bassi, alla fine hanno raccolto un meritato secondo posto. L’ultima giornata ha portato una difficile vittoria contro il S. Venerina, squadra già retrocessa, a dimostrazione di come molte squadre non hanno mollato, neanche a risultato acquisito. Tripletta di Ruffino, che torna il bomber dei giorni migliori, ed un gol di Cristian Bua, per tre importanti punti. Il Randazzo, ormai salvo e con molti giovani in campo, perde in casa contro il Real Adrano, prossimi avversari del Bronte. In coda, retrocesso il S. Venerina, play out secchi tra S. Alessio ed Aci San Filippo.

PRIMA CATEGORIA GIRONE E RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI

GIARDINI NAXOS – ACICATENA     5-1

5′ e 22′ Ardizzone, 12′ Cantarella, 54′ Varrica, 76′ Messina (GN), 78′ Papaserio (ACT)

SANT’ALESSIO – ATL. FRANCAVILLA   1-0

48′ Pistone rigore

RUSSOCALCIO – ROBUR    0-2

8′ Iervolino, 33′ Saglimbeni

RANDAZZO – REAL ADRANO   0-2

24′ Anzalone, 90′ Sergi

MILO – CALATABIANO

25′ Sciacca (MIL); 81′ Barbagallo (CAL)

ACI SAN FILIPPO – ACIPLATANI     5-3

25′ e 40′ Costanzo, 35′ Trovato, 65′ Sinito, 78′ Amenta(ASF) 42′ e 60′ Samuele, 83′ Falsaperla (AP)

SANTA VENERINA – BRONTE   2-4

2′, 37′ e 90′ Ruffino, 6′ C. Bua (BR); 23′ Di Paola, 40′ Calì Alessio (SV)

CLASSIFICA: Calatabiano 61 punti; Bronte 52 Milo 51 punti; Giardini Naxos 50 punti; Real Adrano 47 punti; Acicatena 37 punti;  Russocalcio 36 punti; Atl. Francavilla 33 punti; Aciplatani 29 punti;   Randazzo 26 punti; Robur 25 punti; S. Alessio e Aci S. Filippo 24 punti; S. Venerina 9 punti;

PLAY OFF   – BRONTE – REAL ADRANO         MILO – GIARDINI NAXOS       PLAY OUT    – S. ALESSIO – ACI SAN FILIPPO

26 RETI: Barbagallo (Calatabiano),

18 RETI: Anastasi (Acicatena);

16 RETI: G. Catania (Bronte); Varrica (Giardini Naxos),

13 RETI: Ruffino (Bronte),

12 RETI: Giambra (Randazzo), Ruggeri (Calatabiano); Costanzo (Aci S. Filippo),

10 RETI: Patanè (Giardini Naxos); V. Vaccaro (Atl. Francavilla);

9   RETI: Dumitrascu (Russocalcio),

8   RETI: Scandurra (Real Adrano); Iervolino (Robur); Falsaperla (Aciplatani);

7   RETI: Principato (Robur); Beccaria (Calatabiano), Scandurra (Randazzo), Zagami (Giardini Naxos); Ventimiglia ( Milo); Leonardi (Aciplatani);

6   RETI: Leonardi, Cartellone e De Carlo (Milo), Vaccaro (Calatabiano), Prestipino (S. Alessio); Spadaro (Acicatena); F. Catania (Bronte),

5   RETI: D’Angelo e Belfiore (Russocalcio), Grasso e Lo Certo (Milo); Maimone (S. Alessio); Napoli (Russocalcio), Di Mauro (Aci S. Filippo); Corvasce e Sergi (Adrano); Mangano (Calatabiano);

 

SANTA VENERINA – BRONTE    2-4

Santa Venerina: Leonardi, Lovato, Calì ALessio, Di Paola, Pavone, Caggegi, Fresta, Scandura, Calì Adamo, Valeri, Di Stefano. All. Valeri;

Bronte: Gangi, Merito, Basile, Antonuzzo, Saccullo, Spampinato, Schilirò, Bua (dal 66′ Scaglione), Ruffino, Capace, Salanitri. All. Orefice.

Arbitro: Luccarelli di Catania

Reti: 2′, 37′ e 90′ Ruffino, 6′ C. Bua (BR); 23′ Di Paola, 40′ Calì Alessio (SV)

 

RANDAZZO – REAL ADRANO 0-2

Randazzo: Caggegi, Carmeni, Marzullo, Salpietro, Alfonso, Trazzera, Bonaccorso, Mirabelli, Raspa, Spataro, Bertolone.

Real Adrano: F. Cottone, Garofalo, S. Cottone, S. Santangelo, Privitera, Gemmellaro, Anzalone, A. Santangelo, Sergi, Tomaselli, Lombardo. All. N. Santangelo.

Arbitro: Sig. Villaggio di Catania

Reti: 24′ Anzalone, 90′ Sergi

 

SANTA DOMENICA VITTORIA CAMPIONE PROVINCIALE III CATEGORIA CATANIA

VITTORIA A TAVOLINO CONTRO IL PATERNO’ PER 3-0

PLAY OFF III CATEGORIA GIRONE A SEMIFINALE – NISIANA – NICOLOSI 2-3

FINALE  PLAY OFF      SPORT E VITA – NICOLOSI

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE “A” TERZA CATEGORIA CATANIA

  1. Domenica Vittoria 58 punti; Sport e Vita 48 punti; Nisiana 46 punti; Nicolosi 40 punti; Catania Fc 27 punti; Forense Catania 26 punti; New Randazzo 24 punti; Calcio Lanza 22 punti; Campanarazzu 21 punti; Pisano e Maniace 19 Alpha Sport 8 punti;

 

MARCATORI S. DOMENICA: Cassone 17 gol; Lembo 14 gol; Romano 11 gol; Scalisi 10 gol; Montella 7 gol; Dell’Erba 6 gol; Conti, D. D’Amico 5 gol; Minore 2 gol; N. Spartà, Paratore, Al. D’Amico e A. Spartà 1 gol;

MARCATORI NEW RANDAZZO: Candido 8 gol;  N. Proietto  7 gol, R. Ragunì 4 gol; Lo Giudice e Caggegi 3 gol, D. Proietto 2 gol; Fallico, S. Russo, Mannino, Cavallaro, G. Ragunì, Calà e Megally 1 gol; Autoreti a favore 1;

MARCATORI LANZA: Turria e Brunetto 5 gol; Tosto e Strasini 2 gol;  Cavallaro, Lo Castro, G. Schillaci, Losi, Silvestro, Calcò e Autogol 1 gol;

MARCATORI MANIACE: Marino 8 gol; Mattia Lupica, D.Rizzo,  e G. Sanfilippo 3 gol; A. Rizzo,  Melardi e Catalano 2 gol; Valerio Lupica, Longhitano, Galbato, Bontempo 1 gol;