SAN TEODORO: IL COMUNE ILLUMINATO DI BLU NELLA GIORNATA MONDIALE SULL’AUTISMO

L’Amministrazione Comunale di San Teodoro guidata dal Sindaco Valentina Costantino, con orgoglio da anni ormai si batte nella promozione di politiche sociali programmando e attuando linee di intervento per il sostegno e il supporto alle categorie più fragili. Ne è esempio virtuoso il “Progetto IncludiAMOci” guidato dalla Dott.ssa Patricia Lupica, una realtà che quotidianamente si spende per l’inclusione e la riabilitazione di soggetti disabili promuovendo attività e iniziative basate su tecniche innovative di recovery. Con tali premesse oggi giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, l’Amministrazione insieme al gruppo di IncludiAMOci, ha deciso di puntare i riflettori su tale tematica, illuminando di blu (colore dedicato all’autismo) il Palazzo Municipale, sottolineando ancora una volta l’importanza di essere una comunità unita che coopera e collabora fattivamente per il bene di tutti. Grazie alla coordinatrice del Progetto IncludiAMOci la dott.ssa Patricia Lupica e a tutto lo staff di operatori e borsisti, con passione e dedizione vengono promosse attività che favoriscono nella realtà di ogni giorno e non solo nelle grandi occasioni, l’inclusione e la socializzazione.

“Siamo convinti – afferma il Sindaco Valentina Costantino – che l’inclusione è un processo, un percorso, una scelta che va costruito ogni giorno con l’aiuto e l’apporto di ognuno”. La coordinatrice del Progetto IncludiAMOci, la dott.ssa Patricia Lupica, sottolinea che “Siamo avvezzi ad etichettare come diverso strano e estraneo tutto ciò che non appartiene al nostro mondo. Definiamo l’altro un extraterrestre solo perché non lo comprendiamo o forse più semplicemente perché ci fa paura. Eppure ci basterebbe poco: fermarci un istante guardarlo negli occhi e perderci nel suo sorriso. Cosi avremmo la certezza di saper apprezzare l’unicità di ognuno, poiché inclusione è avere il coraggio di fare la differenza”.