RANDAZZO: «EMERGENZA RIFIUTI, LA REGIONE SI MUOVA CON I FATTI»

«La Regione si doti subito di un atto contabile che metta al riparo i Comuni dal possibile aumento del costo del conferimento di rifiuti». Lo afferma il sindaco di Randazzo, Francesco Sgroi, dopo il vertice alla Srr Catania provincia, convocato per affrontare il problema dell’esaurimento della discarica di Lentini dove vengono conferiti i rifiuti di mezza Sicilia. Ancora un mese, infatti ed il 30 aprile la discarica sarà dichiarata totalmente satura. «I miei colleghi sindaci – spiega Sgroi –hanno auspicato un aumento della capacità della discarica. Io credo sia utopistico. Pare sia impossibile realizzare un’altra vasca. Dobbiamo quindi prepararci per affrontare l’emergenza, nell’attesa di realizzare quelle infrastrutture che ci mettano al passo con gli altri e con i tempi.

Nel frattempo – continua – la Regione finanzi i costi maggiori da un possibile conferimento dei rifiuti fuori dalla Sicilia, ma lo faccia con atti. Il rischio che alla fine i costi vengano pagati dai cittadini esiste. L’emergenza è così grave che impone certezze: che la Regione adotti subito un atto contabile che le permetta di non far anticipare i fondi ai Comuni». GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 04-04-2021