RANDAZZO: RACCOLTA FONDI DEL ROTARY A FAVORE DELL’AIAS

0

Il Rotary club “Randazzo – Valle dell’Alcantara” ( presidente Concetta Lazzaro), ha dedicato una giornata tra i pennelli ai ragazzi dell’Aias, intitolandola Città laboratorio “dall’arte alla realtà”; momento magico incentrato sul piano S. Nicola, complesso momumentale che ospita opere singolari rappresentative del Trecento randazzese. Le opere, realizzate in estemporanea, sono state poi esposte nella chiesa di Santa Maria della Volta, fiancheggiata dalla via degli Archi e valutate dal presidente dell’Accademia dei beni archeologici Enzo Indaco e dal pianista Giovanni Cultrera di Montesano. Il presidente distrettuale commissione disabilità, Nino Prestipino, ha tributato “lode e plauso al fare società con i disabili attraverso amore e impegno”. Il governatore Gaetano Lo Cicero ha sottolineato che “anche quest’iniziativa realizza il nostro obiettivo primario: un progetto internazionale di pace, servizio, spirito di condivisione”. La premiazione – alla presenza degli assessori Alfio Ragaglia (Bilancio) e Antonino Zingali ( Servizi sociali), della pittrice Rosalba Leonardi, è stata condotta da Lella Battiato, ideatrice dell’evento coordinato da Carlo Majorana Gravina. Direttore artistico Carmela Zuccarello. Le opere dei giovani talenti in mostra sono state vendute e il ricavato consegnato all’assistente sociale Giovanna Romeo per l’acquisto di materiale didattico da mettere a disposizione dell’Aias. Durante la cerimonia, la violinista Marianatalia Ruscica e il chitarrista Davide Sciacca hanno eseguito brani del repertorio classico.

L.B. Fonte “La Sicilia” del 09-10-2012