RANDAZZO: MARITO E MOGLIE TEDESCHI SOCCORSI IN ALTA QUOTA

drago 68Erano in escursione sull’Etna due turisti tedeschi, che dopo aver visitato la Grotta del Gelo, a circa 2.300 metri di altitudine, hanno effettuato una richiesta di soccorso. I due, marito e moglie, erano a Piano Dammusi, quando il marito, che già in passato aveva avuto problemi cardiaci, non ha più avuto la forza di proseguire. La moglie, preoccupata, ha subito allertato i soccorsi, e si sono attivati sia il 118, che i Vigili del Fuoco di Randazzo. La zona molto impervia, non ha consentito di arrivare sul posto né alle ambulanze, né all’elicottero del 118, così, con il coordinamento di Franco Salanitri, capo distaccamento dei pompieri di Randazzo, sul posto è atterrato “Drago 68”, l’elicottero dei Vigili del Fuoco, che ha recuperato i due tedeschi e li ha portati al Cannizzaro. LUIGI SAITTA  Fonte “La Sicilia” del 05-04-2016