RANDAZZO INCENDIO CASSONETTO NELLA NOTTE DI NATALE

0

La notte del 24 molta gente và in chiesa, festeggia in famiglia, o a Randazzo, si esce a fare un bel falò ognuno nel proprio quartiere. Ma mentre avviene tutto questo, c’è chi lavora per garantire i servizi essenziali ai cittadini. E’ il caso dei Vigili del Fuoco di Maletto, che la notte del 24, proprio mentre mancava qualche minuto a mezzanotte, hanno ricevuto una chiamata per un incendio cassonetto nella centralissima Piazza S. Francesco di Paola. Così i pompieri, che a Maletto sono tutti volontari e che ormai da oltre 7 anni assicurano un essenziale servizio nelle nostre zone, hanno dovuto rinunciare al brindisi in famiglia, per rispondere alla chiamata. I Vigili, prontamente, hanno imboccato la strada per Randazzo, ed in pochi minuti sono giunti sul luogo dell’intervento, dove hanno trovato una pattuglia del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Randazzo. Subito i pompieri hanno spento le fiamme che salivano in alto, preoccupando le tante persone che a piedi o in auto passavano per la piazza. Poi provvedevano a raffreddare i resti ed un cassonetto adiacente. Non è importante un intervento del genere, ma è giusto sottolineare che, mentre tanta gente festeggia o dorme, ci sono molte persone che anche nei giorni di festa svolgono con solerzia il proprio lavoro, garantendo ai cittadini molti servizi essenziali. Fra questi ricordiamo chi lavora negli Ospedali, il 118, i Carabinieri, la Polizia, e tutte le forze dell’ordine, ed infine I Vigili del Fuoco, se poi sono Volontari come a Maletto, e come in questa occasione lasciano le proprie famiglie per un intervento, allora il plauso è ancora maggiore. A tutti, ma soprattutto a coloro che lavorano per le feste và un augurio di Buone Feste da parte di tutti Noi.

STAFF www.bronte118.it/