RANDAZZO: CONNESSIONI “LUMACA” LA SOLUZIONE E’ PIU’ VICINA

0

La protesta degli internettiani di Randazzo ( collegamenti Adsl troppo lenti in tutta la città) ha smosso le autorità competenti. Dopo il corteo del comitato guidato da Filippo Modica e le proteste del Comune, sia l’Agicom ( Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), sia il Ministero delle Comunicazioni hanno scritto a Telecom e Comune. La prima a intimare alla società telefonica, “di verificare con urgenza quanto segnalato, fornendo le controdeduzioni entro 10 giorni e provvedendo ad eliminare eventuali anomalie”, il secondo, ricordando che “la connessione deve essere tale da consentire un efficace accesso a internet”, ha dato invece alla Telecom 30 giorni per comunicare i tempi necessari a risolvere il problema. “Ora la Telecom non potrà più far finta di nulla – dice Modica – il problema è all’attenzione delle autorità competenti. Rimarremo comunque vigili finchè non vedremo i nostri computer collegarsi a una velocità che ci permetterà di lavorare velocemente”. Soddisfatto pure il presidente del Consiglio, Lucio Rubbino : “Randazzo non è più solo in questa battaglia. Siamo curiosi di conoscere le controdeduzioni Telecom che ricordiamo deve risolvere il problema in tutto il paese. Non basterà un upgrade della banda solo su alcune linee”.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 19-11-2008