RANDAZZO: CALCIO AL VERTICE CON LA NEW RANDAZZO

Vince e convince la New Randazzo nella dodicesima giornata del Campionato di Seconda Categoria girone D. Una squadra ripescata in estate in seconda categoria, ma che, in questi mesi, ha allestito una compagine di tutto rispetto per salire di Categoria e portare il nome calcistico di Randazzo in categorie più consoni. Un’estate travagliata per il calcio a Randazzo, con la scomparsa del Randazzo dopo 50 anni di attività. Ma per fortuna, la New Randazzo, squadra che da qualche anno disputa i campionati regionali, ha invertito il trend, puntando ad investire nel calcio e disputare un buon campionato. Il presidente Nunzio Batturi, grazie alla collaborazione di tutta la società, dell’Amministrazione comunale e dell’assessore allo sport Gullotto, e del direttore sportivo, Salvo Portale, ha cercato giocatori di ottimo livello, molti con grandi esperienze alle spalle da affidare all’esperienza di mister Egidio Petrullo, allenatore con molta esperienza e preparazione nei campionati siciliani. Ma la ciliegina sulla torta, il Ds Portale, l’ha ottenuta nel mercato autunnale, portando a Randazzo Danilo Leanza, Francesco Sanfilippo e Francesco Daquino dal Bronte in promozione, Riccardo Gerbino dal Guardia calcio, e il giovane juniores Vincenzo Bonina. Giocatori che potranno dare tanto ad una squadra che ora può puntare tranquillamente a combattere per la promozione e con 4 di loro andati a segno nell’ultima partita. Attualmente la squadra è al secondo posto in classifica insieme al Santa Venerina con 22 punti, a due lunghezze dalla capolista Guardia.

NEW RANDAZZO – ACITREZZA      5-1

New Randazzo: Bordonaro, Carmeni, Bertolone, Spitaleri, Parrinello (58’ D’Amico), Saitta, Genna, Calà (49’ Gerbino), Leanza (67’ Nicita), Sanfilippo (70’ Sgroi), Modica (50’Daquino). All. Petrullo.

ACITREZZA: Cocuzza, Arcidiacono, Ardizzone, Torrisi, Longo, Grasso, Caserta, Cavallaro (42’ Di Stefano), Alberti (71’ Fimognari), Messina, La Rosa. All. Rotella;

ARBITRO: Simone Bruno di Siracusa;

RETI: 27’ Modica, 34’ Leanza, 42’ Sanfilippo, 53’ La Rosa, 61’ Gerbino, 68’ Daquino

ESPULSO Longo al 66’ per doppia ammonizione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.