POGGIO RENATICO (FE) 31 ENNE BRONTESE PERDE LA VITA IN UN INCIDENTE

Era andato via da Bronte in cerca di lavoro, quel lavoro spesso negato al sud, o che non sempre viene retribuito come si deve. E il lavoro lo aveva trovato, ma purtroppo un terribile destino lo ha strappato ai familiari. Un brutto incidente in cui Antonio Cairone, 31 anni originario di Bronte, anche se il padre è di Maletto, ha perso la vita insieme a Francesco Corti, 49 anni di Vigarano Mainarda. I due viaggiavano sulla SP 50 a bordo di una Fiat Sedici, quando, per cause da accertare hanno avuto uno scontro frontale con una Betoniera.

L’impatto è stato terribile, per i due c’è stato poco da fare. Per estrarli dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco. Ma purtroppo il personale del 118 intervenuto non ha potuto fare altro che constatare il decesso dei due. Sul posto anche pattuglie della polizia locale e dei carabinieri. Foto de Il Resto del Carlino